I video tutorial fanno soldi


i video tutorial fanno soldi

Come avere successo con YouTube? Oggi è possibile creare un buon contenuto video anche con un semplice smartphone, per cui il numero di utenti che scelgono di aprire un canale per pubblicare contenuti su YouTube cresce a dismisura ogni giorno. Esistono diversi metodi per riuscire a guadagnare con il proprio canale YouTube.

Vediamo i più comuni. Monetizzare con il proprio canale YouTube Il metodo più usato da tutti è quello di diventare partner di YouTube e monetizzare con le pubblicità.

Scegliere un network di terze parti

Per entrare in questo meccanismo, YouTube chiede che si abbia già un discreto seguito, più di mille iscritti al canale, e bisogna aver totalizzato almeno 4. Inoltre, non bisogna aver violato le regole i video tutorial fanno soldi portale e di copyright. Una volta diventati partner della piattaforma, bisogna collegare un account Google Adsense al proprio canale.

i video tutorial fanno soldi

I video tutorial fanno soldi importante che gli sponsor siano comunque in linea con il contenuto del video. La domanda che in tanti si pongono è quante visualizzazioni servono per guadagnare su YouTube.

Quanti iscritti sono necessari per guadagnare con YouTube?

Per assurdo, il guadagno con le visualizzazioni YouTube è il metodo meno redditizio per monetizzare. Partnership con altre aziende Un altro dei metodi per guadagnare con YouTube è quello di effettuare una partnership con altre aziende. Influencer marketing Se il canale è particolarmente seguito, sono le aziende stesse a cercare lo Youtuber per pubblicizzare i propri prodotti.

Oggi sono tanti i marchi specializzati in un determinato settore o nicchia che scelgono di promuovere il proprio brand attraverso influencer più o meno famosi.

i video tutorial fanno soldi

Ormai sono centinaia di migliaia i video caricati ogni giorno solo in Italia e riuscire a farsi notare e ottenere la propria fascia di pubblico non è sempre facile. Per riuscire a ottenere visibilità, oltre a produrre contenuti interessanti, originali e di qualità, è fondamentale anche fare attenzione alla SEO Search Engine Optimizationvale a dire tutte quelle attività volte a ottimizzare un contenuto per i canali di ricerca. Questo consente al video di essere ben posizionato su Google e di ottenere visibilità maggiore.

Per avere successo con YouTube è importante capire che i risultati non avvengono subito ma bisogna lavorare sodo per costruire la propria credibilità e affidabilità in rete e ottenere la propria community di follower.